Il 24 ottobre 2014 @ 08:37 Burats ha commentato Washburn & Randall: metallo in coppia di Burats

Washburn & Randall: metallo in coppia
di Burats - accordiano DOC #16167 | 24 ottobre 2014 @ 07:30 | | da

L'evoluzione degli strumenti si sviluppa per assecondare l'evoluzione dei generi musicali. Oggi Washburn e Randall sembrano tra i brand più capaci di plasmarsi sulle esigenze del metal moderno. Stabilità, semplicità e potenza per offrire la massima ferocia e definizione di suono per muri ritmici inestricabili. Senza rinunciare alla suonabilità richiesta dallo shred. CONTINUA
commenti (6)


In giro con Lucas
di Burats - accordiano DOC #16167 | 21 ottobre 2014 @ 08:00 | | da

Il modo migliore per testare un piccolo PA è sicuramente quello di scarrozzarselo per qualche live. Così abbiamo preso il Lucas Nano 600 mandatoci in prova, l’abbiamo caricato in macchina e lo abbiamo spremuto per un bel po’. Ecco il resoconto di questo test on the road. CONTINUA
commenti (1)

Il 17 ottobre 2014 @ 15:14 Burats ha commentato Vintage VSA850: Chet a porter di Burats

Vintage VSA850: Chet a porter
di Burats - accordiano DOC #16167 | 17 ottobre 2014 @ 08:00 | | da

Una cassa grossa come il Tennessee, arancione sparso un po’ dovunque e una leva Bigsby. La Vintage in prova oggi dà l’impressione di essere un’arma da rock ’n’ roll, quello delle origini, quello che vien voglia di ballare. Abbiamo dato il tutto in pasto a Michele, che non ne ha voluto sapere di usare un po’ di brillantina. CONTINUA
commenti (6)

Danelectro Dead on ’67 surfing zombie
di Burats - accordiano DOC #16167 | 14 ottobre 2014 @ 07:30 | | da

Colore sgargiante e forme sinuose. Una chitarra per niente tradizionale la Danelectro Dead On ’67 in prova oggi. Uno strumento vintage, ma a suo modo innovativo e insolito. Lo abbiamo testato con un amplificatore arrivato dritto dal ’67 e con un chitarrista di una decina d’anni più giovane: il nostro Michele Quaini. CONTINUA
commenti (12)


SYD Vintage HIFI: il fuzz ad alta fedeltà
di Burats - accordiano DOC #16167 | 10 ottobre 2014 @ 07:00 | | da

Abbiamo provato con Michele Quaini nel suo studio O.U.T.Side un pedale che non è un vero fuzz, ma nemmeno un vero overdrive. Come Balto, il celebre cane/lupo dei cartoni, “sa soltanto quello che non è” e questo non è per niente un difetto! CONTINUA
commenti (7)

Il 07 ottobre 2014 @ 15:01 Burats ha commentato TestataRossa all'opera di accordo.it srl

Peavey Valveking II 50 Combo: America dagli occhi a mandorla
di Burats - accordiano DOC #16167 | 07 ottobre 2014 @ 08:30 | | da

Questa volta a finire tra le grinfie di Michele è il Peavey Valveking Combo, nella versione da 50 watt. Tutta rinnovata, non solo nell’estetica, ma anche nella circuitazione. Il prezzo è un po’ salito, bisogna vedere se anche la qualità ha subito lo stesso rialzo. CONTINUA
commenti (14)

Il 03 ottobre 2014 @ 10:09 Burats ha commentato Vintage V100 Lemon Drop: rock goccia dopo goccia di Burats

Vintage V100 Lemon Drop: rock goccia dopo goccia
di Burats - accordiano DOC #16167 | 03 ottobre 2014 @ 08:00 | | da

Abbiamo tra le mani oggi un’altra chitarra leggendaria, o meglio, un’altra chitarra molto simile a una chitarra leggendaria, la Vintage V100 Lemon Drop. Una chitarra, che a differenza dell’originale, ha un costo accessibile senza rinunciare alla cura nei dettagli, bisognerà rinunciare alla scritta sulla paletta però. CONTINUA
commenti (17)

Il 01 ottobre 2014 @ 14:58 Burats ha commentato John Cruz: master builder guitar lover di Burats

Il 01 ottobre 2014 @ 14:53 Burats ha commentato John Cruz: master builder guitar lover di Burats

Il 01 ottobre 2014 @ 11:38 Burats ha commentato John Cruz: master builder guitar lover di Burats

Danelectro Pro: legno al vapore
di Burats - accordiano DOC #16167 | 01 ottobre 2014 @ 07:30 | | da

Tra le leggende delle sei corde, la Danelectro Pro è uno di quegli strumenti che o si ama o si odia, un agglomerato di masonite con due lipstick e qualche tocco di modernità. L'abbiamo provata con un Super Reverb poco più giovane del progetto Danelectro ed ecco il risultato. CONTINUA
commenti (22)

Il 30 settembre 2014 @ 23:34 Burats ha commentato John Cruz: master builder guitar lover di Burats

John Cruz: master builder guitar lover
di Burats - accordiano DOC #16167 | 30 settembre 2014 @ 07:30 | | da

Ospite d'onore al Fender Custom Shop Lounge di Cadriano, John Cruz ci ha raccontato il suo mondo. Dopo aver costruito una Strat davanti ai nostri occhi, ci ha fatto scoprire come dietro il tecnico ci sia un vero amante delle chitarre made in Corona, California. CONTINUA
commenti (137)

Valveking 20 Micro Head: classe A in economy
di Burats - accordiano DOC #16167 | 26 settembre 2014 @ 07:00 | | da

Peavey rinnova la serie Valveking, una tra le più apprezzate del marchio americano, soprattutto per il prezzo competitivo. Valvole e prezzo basso sono un ottimo punto di partenza, ma per uscire vittoriosi da una recensione serve anche un gran suono. Abbiamo messa alla prova la più piccola della seria, nell'OUT Studio di Michele Quaini ed ecco come si è comportata. CONTINUA
commenti (24)

Quaini on stage (o quasi) Ep.5: i suoni sporchi
di Burats - accordiano DOC #16167 | 23 settembre 2014 @ 07:00 | | da

Chiudiamo la rubrica Quaini on Stage (per il momento) con un ultimo appuntamento fondamentale. Si parla di gestione dei suoni, dei gusti di Michele e della maniera in cui approccia alla costruzione del suo sound live. CONTINUA
commenti (9)

Il 20 settembre 2014 @ 17:06 Burats ha commentato Vintage V6MR da Seattle passando da ovest di Burats

Il 20 settembre 2014 @ 16:00 Burats ha commentato Vintage V6MR da Seattle passando da ovest di Burats

Vintage V6MR da Seattle passando da ovest
di Burats - accordiano DOC #16167 | 19 settembre 2014 @ 07:30 | | da

La V6MR è un vero e proprio tributo a uno degli show più sensazionali della storia del rock. Una Strat Monterey al prezzo di una messicana standard reggerà una sfilza di lick hendrixiani? L'abbiamo scoperto nel nuovo studio di Michele Quaini. CONTINUA
commenti (26)

Il 18 settembre 2014 @ 14:54 Burats ha commentato Quaini on stage (o quasi) Ep.4: ampli e microfonazione di Burats

Il 16 settembre 2014 @ 20:08 Burats ha commentato Regolare l'action in base al radius di redazione

Il 16 settembre 2014 @ 18:12 Burats ha commentato Regolare l'action in base al radius di redazione

Quaini on stage (o quasi) Ep.4: ampli e microfonazione
di Burats - accordiano DOC #16167 | 12 settembre 2014 @ 08:00 | | da

Prosegue il viaggio attraverso le meraviglie del chitarristmo professionista in compagnia di Michele Quaini. Questa volta si parla di amplificatori e microfonazione per i live. Quali scelte vengono adottate e per quale ragione. Con un salto spazio temporale lo raggiungeremo anche sul palco di Chiara al Blue Note. CONTINUA
commenti (17)

SYD Evergreen, mica il solito verde
di Burats - accordiano DOC #16167 | 09 settembre 2014 @ 07:30 | | da

Abbiamo passato qualche ora in compagnia di un overdrive particolare e originale l’EG Evergreen. Un progetto originale realizzato dalla SYD, nuovo brand che entra a far parte della famiglia di Spaghetti Guitar Tools. Lo abbiamo testato curiosi con Michele e la sua John Cruz. CONTINUA
commenti (39)

Quaini on stage (o quasi) Ep.3: il bello della diretta
di Burats - accordiano DOC #16167 | 05 settembre 2014 @ 07:30 | | da

Continuiamo il viaggio on stage con Quaini attraverso le meraviglie dei professionisti della musica. Questa volta parliamo degli imprevisti che possono capitare sul palco. Cuffie che esplodono, parti che non arrivano, parti che compaiono. CONTINUA
commenti (18)

Mesa Boogie Grid Slammer, overdrive in da face
di Burats - accordiano DOC #16167 | 02 settembre 2014 @ 11:00 | | da

Un overdrive pesante, fisicamente, ma all’occorrenza delicato nel sound. Il Grid Slammer è un overdrive realizzato per trasformare i puliti in crunch gustosi. L’abbiamo dato in pasto a Michele per un rapido test. CONTINUA
commenti (16)

Quaini on stage (o quasi) Ep.2: Le fasi di un tour
di Burats - accordiano DOC #16167 | 29 agosto 2014 @ 07:30 | | da

Si sente spesso parlare del chitarrista di professione, ma quasi mai si sviscera a fondo quello che si nasconde dietro le luci, le chitarre e i palchi. Un lavoro enorme e variegato. Con Michele abbiamo proprio parlato delle fasi di un tour dalla telefonata dell’agenzia fino alla data zero. CONTINUA
commenti (21)