Argomento: lezioni

Pennata alternata: dal progressive al metal

di redazione - accordiano DOC #116 | 06 luglio 2015 @ 12:00 | da

Una buona pennata alternata è tra le tecniche più ambite da ogni solista moderno. A parità di velocità di un'esecuzione in legato è in grado di offrire al fraseggio maggiore attacco, aggressività e incisività ritmica. Per queste caratteristiche è una delle più utilizzate in ambito metal. CONTINUA

commenti (1)

Cacciato dalla lezione di chitarra

di redazione - accordiano DOC #116 | 29 giugno 2015 @ 13:30 | da

Chi di noi non ha mai sognato a occhi aperti di prendersi una grande rivalsa su qualche insegnante che lo sminuiva diventando un'eccellenza, una celebrità nel suo stesso campo. E’ la storia che ci racconta Salvatore Russo, che dedica il suo nuovo video al maestro che da ragazzino lo caccio da lezione… CONTINUA

commenti (32)

Sestine nel groove

di eriktulissio - accordiano DOC #28153 | 26 giugno 2015 @ 09:30 | da

Batteria. Affrontiamo un fill strutturato su una sequenza di sestine in sedicesimi. Il fraseggio è caratterizzata dall'uso del charleston che non si stacca mai in maniera troppo netta dal groove, garantendo una certa continuità tra portamento ritmico e fraseggio solista. CONTINUA

Vuoi commentare?

Microfono: il primo equalizzatore

di redazione - accordiano DOC #116 | 24 giugno 2015 @ 09:30 | da

Posizionare il microfono davanti all'amplificatore è un lavoro che spetterebbe al fonico. Ma, soprattutto in situazioni non proprio professionali, non sempre c’è un fonico disponibile o, talvolta, non c’è proprio un fonico. Aiutiamo i chitarristi a rendersi autonomi in questa delicatissima operazione CONTINUA

commenti (24)

Migliora i tuoi accompagnamenti: Innocenti Evasioni

di redazione - accordiano DOC #116 | 14 giugno 2015 @ 08:00 | da

Non si sottolinea mai troppo l'importanza di un buon lavoro della mano destra per conferire groove a una esibizione di sola chitarra acustica e voce. Un classico meno noto di Lucio Battisti è ideale per imparare a far battere il piede al pubblico anche senza avere una esemble alle spalle. CONTINUA

commenti (5)

Viaggio nell'ukulele moderno: benvenuto Adrien Janiak

di RozzoAristocratico - accordiano DOC #17844 | 11 giugno 2015 @ 08:00 | da

Il quattro-corde hawaiano guadagna sempre più spazio tra i musicisti moderni, con arrangiamenti di grandi successi e virtuosismi secondi a nessuno strumento più "nobile". Adrien Janiak ci guiderà in un'intervista esclusiva attraverso suoni e tecniche dell'ukulele nella musica di oggi. CONTINUA

commenti (6)

La tecnica è al servizio della versatilità

di dadoneri - accordiano DOC #37987 | 10 giugno 2015 @ 14:00 | da

Essere un musicista versatile non significa esclusivamente sapersi destreggiar senza problemi tra diversi generi musicali; significa anche avere la sensibilità e i mezzi tecnici per offrire diverse possibilità sonore all’interno dello stesso pezzo. Sperimentiamo sul basso tre diverse tecniche applicate a uno stesso giro. CONTINUA

commenti (4)

Paul Gilbert: perchè il blues è meglio del metal

di redazione - accordiano DOC #116 | 08 giugno 2015 @ 12:00 | da

Qualunque genere tu suoni il blues può aiutarti a farlo in maniera migliore. E’ buffo quando sento qualche metallaro dire che il blues è semplice; perché in realtà è un genere molto sofisticato, con un sacco di libertà armonica. Da quando suono blues anche il mio fraseggio solista metal è migliorato. CONTINUA

commenti (65)

Che noia la perfezione

di redazione - accordiano DOC #116 | 03 giugno 2015 @ 12:00 | da

Timing. Continuiamo a sviscerare l'argomento avanti e indietro al beat in compagnia dei migliori strumentisti italiani. Massimo Varini, Giacomo Castellano, Lorenzo Feliciati, Gianni Rojatti, Michele Quaini e Gianluca Ferro ci suggeriscono input, ascolti, consigli ed esercizi. Da leggere, stampare e incorniciare sopra all'amplificatore. CONTINUA

commenti (10)

Giacomo Castellano: un riff tra Hendrix e Vai

di redazione - accordiano DOC #116 | 01 giugno 2015 @ 14:00 | da

Giacomo Castellano ci insegna una spettacolare ritmica in Em. Gli accordi sono arricchiti con i più svariati abbellimenti: slide, acciaccature, cromatismi, ghost note e svisate pentatoniche. Questo elaborato approccio all’accompagnamento trova il suo primo e più illustre riferimento nel chitarrismo di Jimi Hendrix. CONTINUA

commenti (12)

Fare i dischi. E poi studiare.

di redazione - accordiano DOC #116 | 29 maggio 2015 @ 08:00 | da

Ben venga chi, ancora acerbo, si lancia nel suo primo live o registrazione. Si sottoporrà a critiche che diventeranno un incentivo a migliorare e la chiave di lettura più veritiera delle lacune del suo playing. Parola di Ellade Bandini che confessa di aver scoperto rudimenti basilari della batteria con già ottanta dischi registrati sulle spalle. CONTINUA

commenti (69)

Suonare sugli accordi

di mickipiperno - accordiano DOC #42661 | 25 maggio 2015 @ 12:30 | da

Suonare sugli accordi significa saper creare delle linee di improvvisazione e abbellimento che sottolineino gli accordi del giro su cui stiamo suonando. E' una delle principali capacità a cui ambisce chi vuole far crescere il proprio linguaggio solista consapevole. CONTINUA

commenti (6)

Migliora i tuoi accompagnamenti: L'Aquila

di redazione - accordiano DOC #116 | 24 maggio 2015 @ 08:00 | da

Scritta dall'inossidabile duo Mogol-Battisti, "L'Aquila" è tra i brani considerati secondari per il cantautore romano, ma portato poi al successo dall'interpretazione di Bruno Lauzi. Paolo Pilo ci propone il suo arrangiamento, primo di una serie dedicata a Lucio Battisti. CONTINUA

commenti (12)

Cesareo: mai fidarsi del batterista

di redazione - accordiano DOC #116 | 20 maggio 2015 @ 13:30 | da

Cesareo continua a parlare del suonare in una band e ci dice che è importante allenarsi a tenere il tempo autonomamente, anche quando si suona con gli altri. In particolare, delegare al batterista la responsabilità del beat e affidarsi e appoggiarsi completamente a lui, potrebbe riservare brutte sorprese. CONTINUA

commenti (17)

Suonare: davanti & dietro al beat

consulenza di redazione - accordiano DOC #116 | 18 maggio 2015 @ 14:45 | da

La capacità di suonare avanti o dietro al tempo è una delle abilità più raffinate che un musicista esperto può gestire. Parimenti, stare avanti o dietro al tempo può essere un’attitutide spontanea, capace di caratterizzare in maniera radicale il playing di un musicista. Svisceriamo l'argomento con alcuni dei migliori strumentisti, session man e docenti italiani. CONTINUA

commenti (28)

Aaron Spears: gigantesche pillole di batteria per Accordo

di redazione - accordiano DOC #116 | 13 maggio 2015 @ 11:30 | da

Aaron Spears è uno dei batteristi più influenti, innovativi e potenti dell'ultimo decennio. Da questo mese sarà presente su Accordo con una serie di pillole didattiche esclusive. Parleremo di groove, fill, velocità e improvvisazione. Fate la scorta di bacchette. CONTINUA

commenti (6)

Padroni del proprio suono

di redazione - accordiano DOC #116 | 11 maggio 2015 @ 16:00 | da

E' ridicolo. Dannarsi per un suono perfetto, una strumentazione allestita con sangue e sudore e poi non avere il controllo di ciò che esce dai coni del nostro amplicatore e finisce al mixer o in regia.Un microfono sbagliato o messo male davanti al cono, un fonico distratto possono azzerare un suono splendido alla sorgente. E' ora di dire basta. CONTINUA

commenti (37)

Un aiuto per la minore armonica

consulenza di redazione - accordiano DOC #116 | 06 maggio 2015 @ 15:00 | da

Alcuni lettori ci hanno scritto per qualche consiglio sul fraseggio con scala minore armonica. Ogni volta che cercano di usarla o studiarla in maniera più approfondita, non riescono a eludere sonorità orientaleggiante o neoclassica che - dicono - non li stimolano affatto. Ecco un paio di suggerimenti. CONTINUA

commenti (2)

Pentatonica: da principiante a intermedio

di redazione - accordiano DOC #116 | 04 maggio 2015 @ 13:30 | da

Ecco un lick pentatonico pensato per i principianti che vogliono iniziare ad alzare il livello del loro playing. Bending, blue note e accelerazioni riempiono di insidie esecutive questa svisata che è un classico del rock: da Angus a Slash passando per Jimmy Page. Ce la insegna Sebo Xotta. CONTINUA

commenti (17)

Tommy Emmanuel: come gestire la dinamica

di redazione - accordiano DOC #116 | 30 aprile 2015 @ 12:00 | da

Dinamica, tono e tocco fanno grande una performance. Per avere il controllo di questi elementi serve conoscere a fondo il proprio strumento. Piccole e apparentemente insignificanti sfumature di impostazione e suono, possono condizionare e valorizzare in maniera determinante l'esecuzione di un brano. CONTINUA

commenti (7)